Al testo

Gestione delle informazioni personali

Questo sito Web (di seguito denominato "questo sito") utilizza tecnologie come cookie e tag allo scopo di migliorare l'utilizzo di questo sito da parte dei clienti, pubblicità basata sulla cronologia degli accessi, cogliere lo stato di utilizzo di questo sito, ecc. . Facendo clic sul pulsante "Accetto" o su questo sito, acconsenti all'uso dei cookie per le finalità sopra indicate e alla condivisione dei tuoi dati con i nostri partner e appaltatori.Per quanto riguarda il trattamento dei dati personaliInformativa sulla privacy dell'Associazione per la promozione culturale Ota WardSi prega di fare riferimento a.

Sono d'accordo

Rivista di pubbliche relazioni / informazione

Documento informativo sulle arti culturali del Rione Ota "ART bee HIVE" vol.3 + ape!


Rilasciato il 2020 gennaio 4

vol.3 Edizione di primaveraPDF

Il documento informativo sulle arti culturali del quartiere Ota "ART bee HIVE" è un documento informativo trimestrale che contiene informazioni sulla cultura e le arti locali, recentemente pubblicato dall'Associazione per la promozione culturale del quartiere Ota dall'autunno del 2019.
"BEE HIVE" significa un alveare.
Raccoglieremo informazioni artistiche e le consegneremo a tutti insieme ai 6 membri del reporter di reparto "Mitsubachi Corps" che si sono riuniti attraverso il reclutamento aperto!
In "+ bee!", Pubblicheremo informazioni che non è stato possibile introdurre su carta.

Persona d'arte + ape!

"Messaggero di fiori" spinto dalla gratitudine per gli esseri viventi
"L'artista dei fiori Keita Kawasaki"

Foto di Keita Kawasaki

Mi occupo di fiori da oltre 30 anni.In qualità di uno dei principali artisti di fiori giapponesi, Keita Kawasaki sostiene una nuova cultura dei fiori che vive nella vita da varie angolazioni, come mostre, rappresentazioni spaziali e apparizioni televisive.Il signor Kawasaki è convinto dei fiori che "i fiori non sono cose ma esseri viventi".

"Quando guardi i fiori che sono in piena fioritura nell'ambiente delle quattro stagioni, non puoi fare a meno di sentire la preziosità della vita e la grandezza della vitalità. Impariamo a divertirci usando tutte le nostre percezioni dalla natura. Ho guadagnato la gioia e il coraggio di dare il benvenuto al domani. È molto importante provare un sentimento di gratitudine per gli esseri viventi e voglio sempre ricambiare in modo naturale attraverso i fiori, quindi il mio ruolo è che penso non riguardi solo la bellezza e la bellezza dei fiori, ma sui vari insegnamenti che si possono ottenere dai fiori ".

Come una delle espressioni, il lavoro di Kawasaki riunisce spesso piante fresche e morte e continua ad affascinare le persone con una visione del mondo che non è mai stata vista prima.

"Alcune persone dicono che le piante morte nei lotti vuoti sono squallide e sporche, ma il valore delle cose cambia completamente a seconda di come le vedi come mature e belle. Penso che sia lo stesso con la società umana. Piante fresche È un fresco e vibrante "giovinezza" e piante appassite perdono gradualmente la loro vitalità nel corso degli anni, ma accumulano conoscenza e saggezza, e questa è la "maturità" che appare nelle loro espressioni. Sfortunatamente, nella società umana moderna, i due estremi non si intersecano. può sentire la bellezza creata dal rispetto reciproco, giovani e vecchi, attraverso i fiori. Spero di contribuire alla società attraverso la condivisione. "

Perseguire un design che renda felici gli esseri viventi "come un compagno sulla stessa terra" piuttosto che la bellezza progettata "a misura d'uomo".Il modo in cui il signor Kawasaki affronta i fiori è coerente.

"Finché gli esseri umani sono in cima alla catena alimentare sulla terra, il valore di" sotto gli umani "scomparirà inevitabilmente, siano essi piante o animali. Essere una società centrata sull'uomo è un fatto innegabile, ma al Allo stesso tempo dobbiamo avere il valore di essere "vissuti" negli esseri viventi, perché anche gli esseri umani fanno parte della natura. Ogni persona ribadisce quel valore. Penso che il modo di pensare e pensare ai vari eventi cambierà a seconda della situazione Questi pensieri sono alla base delle mie attività. "

[Lavoro concettuale] Lavoro concettuale

La mia immaginazione infinita nasce osservando le caratteristiche, i talenti e le attitudini di ogni fiore.
Ho cercato di raccontare il potere dell'opera come un messaggio del fiore.

Opera "Primavera nata da un nido di erba morta" Foto
《Primavera nata da un nido di erba morta》
Materiale del fiore: Narciso, Setaria viridis

Commento di Keita Kawasaki

In inverno, le piante mature e morte diventano la pietra angolare e nutrono la vita successiva.

Immagine del lavoro "paravento a fiore vivente / primavera"
《Paravento a fiori viventi / primavera》
Materiale floreale: Sakura, Nanohana, Mimosa, Forsythia, Forsythia, Fagioli, Pisello odoroso, Cineraria, Ryu cocoline

Commento di Keita Kawasaki

Quando guardi il paravento con i fiori, la tua immaginazione di colori, profumi, ambiente, ecc. Si diffonde e puoi sentirti più ricco della conoscenza.Vorrei vedere un altro fiore che cambia.La curiosità che se questi fiori fossero fiori grezzi è diventata questo lavoro.

[Lavoro concettuale] Lavoro concettuale

La mia immaginazione infinita nasce osservando le caratteristiche, i talenti e le attitudini di ogni fiore.
Ho cercato di raccontare il potere dell'opera come un messaggio del fiore.

Lavoro [KEITA + Itchiku Kubota] << Inno al colore >> Immagine
[KEITA + Itchiku Kubota]
《Salmo per il colore》
Materiale floreale: Okurareuka, Yamagoke, fiori secchi

Commento di Keita Kawasaki

Un'opera con il tema della "gioia del colore" appresa dal mondo naturale, come i colori radicati nella terra e la luce che scende dal cielo. La "bellezza naturale" che vive in "Ichiku Tsujigahana" e le piante sono integrate per creare un paesaggio affascinante e fantastico.Le sfumature fini che le piante nascondono silenziosamente.Rendendo omaggio al Sig. Itchiku Kubota, che ha goduto liberamente della ricchezza, ha espresso la sua gratitudine per i vari colori delle piante.

Opera [KEITA + Bicchiere di Rene Lalique] << Foglie tornite >> Immagine
[KEITA + Rene Lalique glass]
《Foglia che si è girata》
Materiale del fiore: gerbera, collana verde, piante grasse

Commento di Keita Kawasaki

Se ti giri a destra, sarai preoccupato per la sinistra.È l'istinto delle cose viventi che vuoi salire quando scendi.

Nascita della "Flower Artist" Keita Kawasaki

Il signor Kawasaki continua a trasmettere il suo cuore come un "messaggero di fiori".L'esistenza di mia madre, Mami Kawasaki, è indispensabile per parlare delle sue radici.
Mami Kawasaki è andata negli Stati Uniti come seconda studentessa internazionale dopo la guerra ed è rimasta colpita dal design floreale in un negozio di fiori dove ha lavorato part-time e ha acquisito la tecnica.Dopo essere tornato in Giappone, dopo aver lavorato come reporter per il Sankei Shimbun per diversi anni, nel 1962 ha fondato il primo corso di flower design giapponese "Mami Flower Design Studio (attualmente Mami Flower Design School)" a Ota Ward (Omori / Sanno). la filosofia di "coltivare persone meravigliose che possono rendere la loro vita quotidiana umida e piacevole attraverso il contatto con le piante", abbiamo mirato all'educazione emotiva che promuove la libertà, l'indipendenza e le menti ricche delle donne.

"Sembra che le donne di tutto il paese che vogliono avere un lavoro nelle loro mani e vogliono insegnare un giorno si sono riunite. A quel tempo, era una società chiusa ed era difficile per le donne avanzare nella società, ma Mami Kawasaki Penso che si sia imbattuto costantemente nell'educazione emotiva attraverso i fiori mentre immaginava persone future che possono conciliare lavoro e famiglia, dicendo che sia gli uomini che le donne dovrebbero contribuire alla società. Ti ho anche insegnato cose, ma soprattutto entrando in contatto con i fiori , puoi realizzare la preziosità della vita e la grandezza della vitalità, e l'importanza di essere rispettosi degli altri e di crescere i figli. Fin dall'inizio, ho apprezzato che avrebbe portato all'amore della famiglia ".

Mr. Kawasaki è nato da Mr. Mami Kawasaki, un pioniere nel mondo del design floreale giapponese.Quando gli ho chiesto se aveva trascorso la sua infanzia quando aveva molti contatti con le piante, è stato sorpreso di scoprire che "gli unici fiori che conoscevo erano rose e tulipani".

"Non ho ricevuto nessuna" educazione dotata di fiori "da mia madre. Ero solo i miei genitori che amavano gli esseri viventi, quindi ero pazzo a cercare" lenticchia d'acqua "per nutrire il mio pollo. Se ci pensi, potrebbe essere l'origine del mio interesse per le piante. Quando mi sono diplomata al liceo, studiavo design ambientale in Giappone presso il Dipartimento di giardinaggio decorativo di un'università americana. Dopo il ritorno in Giappone, mi stavo formando in un laboratorio di ceramica con l'obiettivo di diventare un vasaio. "

Si dice che il signor Kawasaki sia entrato in contatto per la prima volta con il flower design di sua madre quando ha visitato un evento ospitato dalla Mami Flower Design School come lavoro part-time.

"Sono rimasto sorpreso di vederlo. Pensavo che il flower design fosse un mondo di fiori e mazzi di fiori. Tuttavia, in realtà, non ho creato solo fiori recisi ma anche pietre, erba morta e tutti i tipi di materiali naturali. Lo sapevo per il prima volta che era un mondo da fare ".

Il fattore decisivo per entrare nel mondo dei fiori è stato l'evento a Tateshina, che ho visitato in seguito con un amico.Kawasaki è affascinato dall'aspetto di un singolo giglio dai raggi dorati che ha visto mentre camminava in una zona boscosa la mattina presto.

"L'ho fissata involontariamente. Mi chiedevo perché fiorisse così meravigliosamente in un posto del genere senza che nessuno lo vedesse. Gli esseri umani vorrebbero esagerare," Guardalo ", ma è troppo umile. Sono rimasta colpita dalla bellezza. Forse mia madre sta cercando di nutrire le emozioni attraverso la bellezza di queste piante, quindi mi collego lì ".

Il signor Kawasaki è ora attivo come artista floreale che rappresenta il Giappone. Dal 2006 al 2014, lo stesso signor Kawasaki è stato il presidente della Mami Flower Design School.Attualmente, suo fratello minore Keisuke è il preside e ha circa 350 aule in Giappone e all'estero, incentrate su classi gestite direttamente in Ota Ward.

"Ho avuto l'opportunità di interagire con varie persone come presidente e ho studiato molto. D'altra parte, era frustrante che fosse difficile trasmettere direttamente i miei pensieri al grande pubblico, quindi ho iniziato attività indipendentemente da Mami Flower Design Scuola. Tuttavia, sebbene il metodo di espressione sia diverso da mia madre Mami Kawasaki, la filosofia e la politica a cui stava pensando sono saldamente impresse in me. Anche il mio lavoro è impresso., Penso che sia per trasmettere educazione emotiva e condivisione emotiva attraverso stabilimenti in tutti i settori.
In una dimensione, le cose tangibili finiranno per sgretolarsi, ma credo che lo spirito durerà per sempre.Fino ad ora, ci sono circa 17 persone che sono state educate alla Mami Flower Design School, ma penso che la loro spiritualità sia un input e ognuna di loro sia utilizzata nell'educazione dei bambini e nella società.
Non credo di poter fare molto di quello che posso fare in una vita di 100 anni.Tuttavia, anche in tali circostanze, vorrei svolgere un ruolo nel gettare le basi per un brillante futuro della cultura floreale giapponese mentre lavoro duro insieme a persone coinvolte nell'industria dei fiori ".

L'equazione che coltiva il potere umano è "curiosità-> azione-> osservazione-> immaginazione-> espressione"

Il signor Kawasaki potrebbe avere un senso di preoccupazione per la società moderna.Cioè, la coscienza di vivere usando i "cinque sensi" che gli esseri umani hanno originariamente sta diventando più debole.Chiedo che l'evoluzione della civiltà digitale possa essere un fattore importante in questo.

"Mentre l'evoluzione della moderna civiltà digitale ha reso" il disagio conveniente ", a volte sentiamo che" la comodità è scomoda ". L'applicazione della saggezza e della ricca espressione emotiva nata dai" cinque sensi "cambierà nel tempo. Non esiste una cosa del genere. come "umanità sanguinante". Non intendo negare la civiltà digitale stessa, ma penso che sia necessario avere una ferma segregazione di dove razionalizzare usando il digitale. Inoltre, la vita umana moderna deve sembrare sbilanciata ".

Il 1955 (Showa 30), anno della nascita del Sig. Kawasaki, è un periodo di forte crescita economica.Il signor Kawasaki ha descritto quel periodo come un'era in cui "le persone hanno acquisito la conoscenza sfruttando al massimo i loro cinque sensi e trasformato quella conoscenza in saggezza", e il "potere umano" di ogni persona è vissuto.

"Parlando della mia infanzia, mio ​​padre era un po 'testardo, e anche se era un bambino, non avrebbe mai riso se non lo avesse trovato interessante, anche se avesse detto qualcosa di strano per farlo ridere. (Ride). , quando continuavo a pensare di farmi ridere e alla fine ridevo, c'era qualcosa di simile a un senso di realizzazione. È davvero banale? Quando ero uno studente, non avevo un telefono cellulare, quindi prima di fare una spaventosa telefonata a la casa di una donna che mi interessa, simulo quando mio padre risponde al telefono, quando mia madre risponde, e così via. (Ride) Ognuna di queste piccole cose era la saggezza per vivere.
Adesso è un momento davvero conveniente.Se vuoi conoscere le informazioni di un ristorante, puoi facilmente ottenere le informazioni su Internet, ma l'importante è andare effettivamente lì e provarlo.Quindi, dai un'occhiata più da vicino se hai pensato che fosse delizioso, non delizioso o nessuno dei due.E penso che sia importante immaginare perché hai pensato che fosse delizioso e pensare a quale tipo di espressione puoi collegare quel pensiero ".

Secondo il signor Kawasaki, la prima cosa che deve essere apprezzata nel coltivare il potere umano è la propria "curiosità".E ciò che è importante è passare effettivamente all '"azione" basata su quella curiosità, "osservare" e pensare all' "immaginazione".Dice che c'è "espressione" come uscita oltre a ciò.

"Apprezzo molto questa" equazione ". Le espressioni sono naturalmente diverse per ogni persona e, secondo me, sono il disegno del fiore e l'arte del fiore. Dalle vecchie stampe e ceramiche, espressioni come un'uscita ai fiori Significa che sei cambiato solo . Hai lo stesso potere di essere curioso delle cose e di vederle, osservarle e immaginarle con i tuoi occhi e i tuoi piedi. "Pensare" è la stessa cosa. È molto divertente. Personalmente ho l'immaginazione della creazione e Penso che ogni vita possa essere molto più ricca se tutti hanno questo potere. È che anche se ogni espressione è diversa, se il processo è lo stesso, c'è un terreno in cui possiamo trovare e trasmettere valori comuni l'un l'altro. è una convinzione ostinata ".

[Lavoro concettuale] Lavoro concettuale

Opera "Regola della natura II" Immagine
《Regola di natura II》
Materiale del fiore: tulipano, acero

Commento di Keita Kawasaki

Le piante che colorano la terra circondata dal suolo muoiono con l'arrivo della stagione e si trasformano in terra per il successivo nutrimento della vita.E ancora, un nuovo colore luccica per terra.Lo stile di vita snello delle piante è una perfezione che non potrò mai imitare.

[Collaborazione] Collaborazione

Lavoro [Edificio di KEITA + Taro Okamoto] Immagine "Lacrime come una cascata"
[KEITA + Taro Okamoto's building]
《Lacrime come una cascata》
Materiale del fiore: Gloriosa, Hedera

Commento di Keita Kawasaki

Una torre azzurra che si alza verso il cielo da circa 40 anni.È un'arte lasciata dal Sig. Taro.Anche la torre divenne obsoleta e dovette essere distrutta.Chiedi al signor Taro Heaven. “Cosa dovrei fare?” “L'arte è un'esplosione.” Ho visto lacrime come una cascata dietro le parole.

L'esistenza di ogni essere umano è arte

Alla fine dell'intervista, quando ho chiesto al signor Kawasaki cosa fosse "arte", ha avuto una visione interessante unica per il signor Kawasaki che prende sul serio "la preziosità della vita".

pensare.Dopotutto, penso che sia arte vivere ed esprimersi in "egoismo".Con questo in mente, penso che vada bene per il destinatario interpretare un qualche tipo di messaggio che invio.Tuttavia, alcune persone potrebbero pensare che il campo dell '"arte" in sé non sia necessario, ma penso che l'equilibrio sia importante in ogni cosa.Se c'è qualcosa di delizioso, potrebbe esserci qualcosa di brutto e se c'è un top, potrebbe esserci un fondo.Penso che il potere dell'arte che dà tale consapevolezza diventerà ancora più importante in futuro ".

Ciò che Kawasaki apprezza consapevolmente è "godersi l'arte".Il vero significato di quella parola è la forte intenzione di Mr. Kawasaki che "se non sei felice, non puoi mai rendere felici le persone".

"Non penso sia possibile rendere le persone felici con il sacrificio. Dopo tutto, abbi cura di te stesso. E quando pensi di essere felice, assicurati di prenderti cura delle persone intorno a te. Penso che possiamo fare il persone felici. Se le persone intorno a noi diventano felici, allora possiamo rendere felice la comunità. Questo alla fine renderà felice la nazione e il mondo felice. Penso che l'ordine non debba essere sbagliato. Per me, dato che sono nato a Ota Ward, vorrei puntare allo sviluppo della cultura dei fiori di Ota Ward valorizzandomi. Si diffonderà a Tokyo, all'industria e alla società, vorrei continuare le nostre attività, valorizzando ogni passo ".

[Grafica floreale] Grafica floreale

Immagine "Flower graphic" del lavoro
《Grafica floreale》
Materiale del fiore: Sakura, tulipano, Lilium rubellum, campanula turca, patata dolce

Commento di Keita Kawasaki

La bellezza dei fiori che puoi vedere ad occhio nudo e la bellezza dei fiori che vedi nelle fotografie mi sembrano un po 'diverse.Ho concentrato la mia attenzione sulla bellezza dei fiori se visti su una superficie piana (fotografia) e ho cercato di attirare visivamente l'espressione dei fiori che non ho ancora visto.

[Possibilità sconosciuta di fiori]

Lavora l'immagine "Vai a stoviglie"
《Vai a stoviglie》
Materiale del fiore: Ryuko corine, Turbakia, Astrantia mayor, menta, geranio (rosa, limone), basilico, ciliegia, collana verde, fragola

Commento di Keita Kawasaki

Qualsiasi forma che possa raccogliere l'acqua può essere un vaso.Metti i fiori nello spazio creato impilando le ciotole e metti gli ingredienti nella ciotola superiore.

profilo

写真
Keita Kawasaki crea vari lavori nella dimostrazione.

Laureato presso la California University of Arts and Crafts nel 1982.Dopo aver servito come presidente della prima scuola giapponese di design floreale "Mami Flower Design School" fondata da sua madre Mami Kawasaki nel 1962, ha lanciato il marchio Keita ed è stata coinvolta in numerose dimostrazioni e presentazioni artistiche su programmi TV e libri. ..Ha vinto numerosi premi per installazioni e display spaziali.Collabora attivamente con artisti e compagnie.Ha scritto molti libri come "Flowers Talk" (Hearst Fujingahosha) e "Nicely Flower One Wheel" (Kodansha).

Immagine del libro

KTION Co., Ltd.
  • 2-8-7 Sanno, Ota-ku
  • 9: 00-18: 00 (chiuso sabato, domenica e festivi)
  • TEL: 03-6426-7257 (Rappresentante)

La homepage di Keita Kawasakialtra finestra

Homepage di KTIONaltra finestra

[Presentazione dell'artista] AOIHOSHI

Un'unità musicale "AOIHOSHI" di Roman Kawasaki e Hiroyuki Suzuki che sono attivi come "Flower Messenger" con Keita Kawasaki.Viaggiando per il paese, campiona i suoni raccolti dal mondo naturale, come il suono del vento, dell'acqua e talvolta dei temporali, e suona ritmi e melodie utilizzando un computer e una tastiera.Sviluppato "AOI HOSHI FLOWER VOICE SYSTEM" che converte la corrente bioelettrica emessa dalle piante in suono, ed è responsabile della musica all'evento in cui appare Keita Kawasaki, e suona anche in vari eventi in Giappone e all'estero.

AOIHOSHI foto
Il pianista e compositore Roman Kawasaki (a destra) e Hiroyuki Suzuki (a sinistra) che lavora anche alle sigle per l'animazione televisiva.
"'Co-interpretare' con le piante è un'esperienza irripetibile. Siamo molto colpiti dalle piante".

お 問 合 せ

Sezione Relazioni pubbliche e udienza pubblica, Divisione per la promozione delle arti culturali, Associazione per la promozione culturale del quartiere Ota
Ota Citizen's Plaza, 146-0092-3 Shimomaruko, Ota-ku, Tokyo 1-3
TEL: 03-3750-1611 / FAX: 03-3750-1150

お 問 合 せ

Sezione Relazioni pubbliche e udienza pubblica, Divisione per la promozione delle arti culturali, Associazione per la promozione culturale del quartiere Ota
Ota Citizen's Plaza, 146-0092-3 Shimomaruko, Ota-ku, Tokyo 1-3
TEL: 03-3750-1611 / FAX: 03-3750-1150