Al testo

Gestione delle informazioni personali

Questo sito Web (di seguito denominato "questo sito") utilizza tecnologie come cookie e tag allo scopo di migliorare l'utilizzo di questo sito da parte dei clienti, pubblicità basata sulla cronologia degli accessi, cogliere lo stato di utilizzo di questo sito, ecc. . Facendo clic sul pulsante "Accetto" o su questo sito, acconsenti all'uso dei cookie per le finalità sopra indicate e alla condivisione dei tuoi dati con i nostri partner e appaltatori.Per quanto riguarda il trattamento dei dati personaliInformativa sulla privacy dell'Associazione per la promozione culturale Ota WardSi prega di fare riferimento a.

Sono d'accordo

Pubbliche relazioni / documento informativo

Documento informativo sulle arti culturali del Rione Ota "ART bee HIVE" vol.10 + ape!


Rilasciato il 2022 gennaio 4

vol.10 Edizione di primaveraPDF

Il documento informativo sulle arti culturali del quartiere Ota "ART bee HIVE" è un documento informativo trimestrale che contiene informazioni sulla cultura e le arti locali, recentemente pubblicato dall'Associazione per la promozione culturale del quartiere Ota dall'autunno del 2019.
"BEE HIVE" significa un alveare.
Insieme al reporter di reparto "Mitsubachi Corps" raccolto tramite reclutamento aperto, raccoglieremo informazioni artistiche e le consegneremo a tutti!
In "+ bee!", Pubblicheremo informazioni che non è stato possibile introdurre su carta.

Persona d'arte: Mobili e strumenti Presidente della Società di Storia dell'Interno / Beni Culturali tangibili registrati Kazuko Koizumi, Direttore dello Showa Living Museum + ape!

Shotengai x Art: un negozio di libri illustrati dove puoi goderti il ​​tè "TEAL GREEN in Seed Village" + ape!

Attenzione futura EVENTO + ape!

Persona d'arte + ape!

I mobili non sono riconosciuti come beni culturali o opere d'arte in Giappone
"Presidente della società di storia interna degli strumenti per mobili / Direttore del museo vivente di Showa Living di proprietà culturali registrate, Kazuko Koizumi"

Showa Living Museum, che conserva e apre le case della gente comune costruite nel 26 insieme ai casalinghi.Il direttore, Kazuko Koizumi, è anche un ricercatore nella storia dell'interior design e della vita dei mobili giapponesi, che rappresenta il Giappone e funge da presidente della Japan Society for Furniture and Tool Interior History.Nel tumulto del dopoguerra, l'incontro con la cassa di Sendai ha portato alla strada della ricerca sul mobile giapponese.

Ai vecchi tempi, ogni regione produceva mobili unici.

Ho sentito che hai avviato un'azienda di design di mobili dopo aver studiato pittura occidentale alla Joshibi University of Art and Design.

"Era il 34. È una piccola azienda con solo tre persone, il presidente ed io, e l'ho progettata io. Mi occupavo anche di contabilità e design. A quel tempo, il livello dei mobili era generalmente molto basso. Vestiti Anche nell'abbronzatura, mobili con pannelli di impiallacciatura su entrambi i lati del telaio in legno chiamato struttura flash erano popolari. Dal momento che tutto è stato bruciato durante la guerra e non è rimasto nulla, tutto va bene indipendentemente dalla qualità. Mi chiedevo se si potesse fare qualcosa. "

Raccontaci del tuo incontro con le casse Sendai e i mobili giapponesi.

"A quel tempo, andavo al Museo dell'artigianato popolare giapponese * a Komaba. Vado al Museo dell'artigianato popolare di tanto in tanto da quando ero una ragazza. Mi parlava mentre mangiavo cracker di riso. Quando andavo al lavoro sui mobili, il curatore mi ha detto che Sendai sembra produrre mobili interessanti.
Così sono andato a Sendai.Sono arrivato a Sendai la mattina e sono andato nella strada dove erano allineati i negozi di mobili, ma tutti i negozi erano allineati solo con cassettiere occidentali.Sono rimasto deluso dal fatto che fosse una cosa così diversa, e quando improvvisamente ho guardato il retro, c'era una persona che stava riparando qualcosa di vecchio.Gli ho chiesto di dirmi che produce ancora casse Sendai vecchio stile e gliel'ho chiesto immediatamente.Quando ho visitato, sono rimasto sorpreso dal fatto che una ragazza venisse da Tokyo e il mio vecchio marito mi ha raccontato varie vecchie storie.Sono rimasto colpito dal calore delle persone che hanno svolto il lavoro tradizionale nelle zone rurali, o dall'umanità di persone che hanno lavorato sinceramente. "

C'erano molti artigiani rimasti.

"La casa esportava forzieri Sendai sin dall'era Meiji, quindi sembra che i forzieri Sendai fossero conosciuti all'estero. Era un design che piaceva agli stranieri. Quando le truppe arrivarono a Sendai dopo la guerra. Tuttavia, i forzieri Sendai erano ricercati e Ho continuato a realizzarli. Non solo a Sendai, ma ai vecchi tempi, i forzieri unici venivano realizzati in diverse regioni, ma nell'era Showa erano standardizzati nei forzieri di Tokyo. , Ad eccezione del forziere di Sendai, è scomparso. "


Cassa di Sendai (al centro) che è diventata un negozio di salsa di soia Ogiwara Miso per interni nella città di Shiogama
Per gentile concessione di Kazuko Koizumi Life History Institute

Nessuno studiava la storia del mobile.Tutti sono autodidatti.

Successivamente, sono diventato uno studente ricercatore presso il Dipartimento di Architettura, Facoltà di Ingegneria, Università di Tokyo.Qual è stato il grilletto?

"Stavo studiando storia del mobile mentre lavoravo come negozio di mobili. Il primo libro che ho pubblicato è stato" Storia moderna dell'edilizia abitativa "(Yuzankaku Publishing 34) all'età di 1969 anni. Altri insegnanti sull'edilizia abitativa Scritto e io scrivemmo di mobili. Sotto la supervisione del Professore Hirotaro Ota della storia dell'architettura presso l'Università di Tokyo. Sono diventato uno studente ricercatore di storia dell'architettura. "

Hai fatto ricerche prima di andare al college e hai pubblicato un libro, vero?

"Sì. Ecco perché ho iniziato la mia ricerca sul serio. Poiché la ricerca sulla storia del mobile era un campo poco sviluppato, ho usato il metodo di ricerca della storia dell'architettura e ho proceduto con la mia ricerca a tentoni. Sono autodidatta. Quando ho iniziato facendo ricerche su me stesso, non ero completamente interessato a questo uno dopo l'altro. "

Nessuno era interessato ai mobili.Non conoscevo il valore culturale.

Puoi parlare di mobili come arte?

"I mobili hanno aspetti sia pratici che artistici. Alcuni mobili sono pratici, mentre altri sono raffinati e culturalmente preziosi come opere d'arte. Tuttavia, i mobili sono una proprietà culturale in Giappone. Il valore non è riconosciuto. Si chiama Ryukoin in Daitokuji * in Kyoto.Testa di torreTatchuが あ り ま す.Eremo segretoMitanoÈ un tempio che custodisce molti tesori nazionali come una sala da tè e una ciotola da tè Tenmoku.C'era una scrivania semplice, bella e high-tech.FondatoreKogetsu SotoiCancroSi tratta di uno scrittoio utilizzato (1574-1643).Questa persona è il figlio di Tsuda Sōgyū, un maestro del tè insieme a Sen no Rikyu e Imai Sokyu.Quando ho guardato nella scrivania, ho scoperto che era una scrivania morus alba ideata da Rikyu.È uno scrittorio che può essere designato come un importante bene culturale nazionale.Ryukoin è un famoso tempio con molti tesori nazionali ed è visitato da persone dell'Agenzia per gli Affari Culturali, ma poiché nessuno presta attenzione ai mobili, non è noto e non viene valutato. "


Scrivania Rikyu Morus alba restaurata da Kenji Suda, un tesoro nazionale vivente
Per gentile concessione di Kazuko Koizumi Life History Institute

Lo apprezzo come cosa di un fondatore, ma non pensavo fosse un'opera d'arte o un bene culturale.

"Ci sono molti esempi simili. Questa è la storia di quando sono andato al Manshuin * a Kyoto per scoprirlo. È un tempio in cui il secondo principe del principe Hachijo Tomohito, il principe della Villa Imperiale di Katsura, fu fondato durante l'Edo La prima architettura Shoin-zukuri in stile Sukiya Lo Shoin-zukuri è il palazzo del signore, il Sukiya-zukuri è la sala da tè e quella che è una è la Villa Imperiale di Katsura.
C'era uno scaffale polveroso nell'angolo del corridoio del Manshuin.È un piccolo scaffale interessante, quindi ho preso in prestito uno straccio e l'ho pulito.In termini di architettura, era uno scaffale costruito da Sukiya-zukuri Shoin.Fino ad allora, i mobili degli aristocratici erano in stile Shoin-zukuri come la laccatura.Per la crusca della borsa superioreBroccato morbidoZenkinAvevo un bordo in broccato.È anche Shoin-zukuri.D'altra parte, gli scaffali erano in stile sukiya e avevano la superficie in legno nudo.È uno scaffale realizzato da Shoin in stile Sukiya.Inoltre, è uno scaffale prezioso con una lunga storia che è il primo e sai chi l'ha usato.Ma nessuno ne era a conoscenza.Così com'è, i mobili non sono riconosciuti come un bene culturale o un'opera d'arte. Stavo intervistando "Japanese Art Japanese Furniture" (Shogakukan 1977). "


Scaffale Manshuin Monzeki
Per gentile concessione di Kazuko Koizumi Life History Institute

Tutti ne erano consapevoli.

"I mobili giapponesi hanno lo stile classico, lo stile Karamono, lo stile sukiya, lo stile dell'arte popolare e il lavoro di artisti moderni. Lo stile classico è artigianato laccato come ho detto prima.Maki-eMaki·Urushi-eUrushie·RadenRadenPossono essere applicati ecc.Mobili usati da personaggi di alto rango come l'imperatore e gli aristocratici.Lo stile Karamono utilizza palissandro ed ebano con design cinese.Lo stile Sukiya utilizza la corteccia che si è sviluppata con la cerimonia del tèFalegnameriaFalegnameriaSi tratta di mobili di.Lo stile dell'arte popolare è un design e una finitura semplici che si sono sviluppati tra le persone dal periodo Edo all'era Meiji.Le opere di artisti moderni appartengono ad artisti artigiani del legno fin dall'era Meiji.Fino ad allora, i mobili erano realizzati da artigiani e, invece di essere uno scrittore, è diventato uno scrittore in tempi moderni.I mobili sono disponibili in molti tempi e tipi diversi ed è molto interessante. "

I mobili giapponesi non sono stati storicamente studiati fino a quando l'insegnante non li ha studiati?

"Sì. Nessuno lo faceva sul serio. Pertanto, quando ho realizzato Yoshinogari Historical Park, c'erano persone nella storia dell'architettura nell'edificio, ma nessuno conosceva l'interno, quindi ho restaurato la stanza. Nessuno lo sta facendo molti mobili e storia interna.
Un'altra grande parte del mio lavoro è la ricerca sui mobili moderni in stile occidentale e il restauro e il restauro basati su di essi. "

I mobili sono stati abbandonati senza riparazioni.

L'insegnante si occupa anche del restauro di mobili in edifici in stile occidentale, che sono stati designati come importante bene culturale a livello nazionale.

Arisugawa TakehitoArisugawa no MiyatakehitoIl primo è il restauro dei mobili nella villa di Sua Altezza Imperiale, Tenkyokaku.Era il 56 (Showa 1981).Naturalmente, nell'architettura di importanti beni culturali rimangono vari mobili antichi.Tuttavia, l'Agenzia per gli Affari Culturali non designa il mobile come bene culturale.Per questo motivo, i mobili vengono gettati via quando l'edificio viene riparato.Al momento della restaurazione, il governatore della prefettura di Fukushima disse che Tenkyokaku era il signor Matsudaira ed era un parente di Arisugawanomiya.Quindi sembrava che Tenkyokaku fosse come la casa dei suoi parenti, e i mobili furono restaurati e restaurati sotto il diretto controllo del governatore.Con tutti i mobili, la stanza è diventata vivace e bella.Di conseguenza, anche mobili di importanti beni culturali a livello nazionale sono stati restaurati e riparati.Nelle vicinanze di Ota Ward, i mobili dell'ex palazzo Asaka, che è diventato un museo del giardino, sono in fase di restauro.Da Yoshinogari all'ex residenza di Asaka Palace, dovrei farlo io. "


Mobili per il restauro dell'ex palazzo di Asaka
Per gentile concessione di Kazuko Koizumi Life History Institute

Per favore, parlaci delle tue attività future.

"Sto scrivendo la storia dei mobili coreani ora. Ho intenzione di scriverla presto. E ho un'altra cosa che voglio davvero scrivere. Mi piacerebbe pubblicare due libri che saranno il culmine della mia ricerca".

Qual è il contenuto di un altro libro?

"Non posso ancora dirlo (ride)."

 

* Museo dell'artigianato popolare giapponese: progettato dal pensatore Yanagi Soetsu e altri nel 1926 come base del movimento Mingei con l'obiettivo di rendere popolare il nuovo concetto di bellezza chiamato "Mingei" e di "far vivere la bellezza". 1936 con assistenza.Vengono immagazzinati circa 17000 nuovi e vecchi mestieri dal Giappone e da altri paesi, come ceramiche, prodotti tinti e tessuti, prodotti per la laccatura del legno, dipinti, prodotti in metallo, prodotti in muratura e prodotti intrecciati, raccolti dagli occhi estetici di Yanagi.

* Muneyoshi Yanagi: uno dei principali pensatori in Giappone. Nato nel 1889 in quella che oggi è Minato-ku, Tokyo.Affascinato dalla bellezza della ceramica coreana, Yanagi ha reso omaggio al popolo coreano, aprendo gli occhi sulla bellezza degli oggetti di uso quotidiano del popolo realizzati da artigiani sconosciuti.Poi, mentre indagava e collezionava artigianato da tutto il Giappone, nel 1925 coniò una nuova parola per "Mingei" per celebrare la bellezza dell'artigianato popolare e iniziò seriamente il movimento Mingei. Nel 1936, quando fu aperto il Japan Folk Crafts Museum, ne divenne il primo direttore. Nel 1957 è stato selezionato come Persona al Merito Culturale. Morì nel 1961 per 72 anni.

* Tempio Daitokuji: fondato nel 1315.Fu devastato dalla Guerra Onin, ma Ikkyu Sojun si riprese.Hideyoshi Toyotomi ha tenuto il funerale di Nobunaga Oda.

* Tatchu: un piccolo istituto dove i discepoli desideravano ardentemente la virtù e lo eressero presso la tomba dopo la morte del sommo sacerdote di Odera.Un piccolo tempio sul terreno di un grande tempio.

* Manshuin: Fu costruito a Hiei durante l'era Enryaku (728-806) da Saicho, il fondatore del sacerdote buddista.Nel 2° anno del Meireki (1656), il principe Hachijo Tomohito, fondatore della Villa Imperiale di Katsura, entrò nel tempio e si trasferì nella posizione attuale.

* Tenkyokaku: un edificio in stile occidentale costruito vicino al lago Inawashiro come villa per Sua Altezza Imperiale il Principe Arisugawa Takehito.L'interno dell'edificio, che ha un design rinascimentale, trasmette il profumo dell'era Meiji.

 

profilo


Kazuko Koizumi al "Showa Living Museum"
Ⓒ KAZNIKI

Nato a Tokio nel 1933.Dottore in ingegneria, presidente della Società di storia degli interni dei mobili e degli strumenti e direttore dello Showa Living Museum, un bene culturale tangibile registrato.Ricercatore di storia dell'interior design di mobili giapponesi e storia di vita. È autore di numerosi libri come "Storia degli interni e dei mobili" (Chuokoron-sha) e "MOBILI TRADIZIONALI GIAPPONESI" (Kodansha International).Ex professore alla Kyoto Women's University.

Museo vivente Showa
  • Posizione / 2-26-19 Minamikugahara, Ota-ku, Tokyo
  • Accesso / 8 minuti a piedi dalla "Stazione di Kugahara" sulla linea Tokyu Ikegami.8 minuti a piedi dalla "Stazione Shimomaruko" sulla linea Tokyu Tamagawa
  • Orario di lavoro / 10: 00-17: 00
  • Giorni di apertura / venerdì, sabato, domenica e festivi
  • Telefono / 03-3750-1808

ホ ー ム ペ ー ジaltra finestra

Via dello shopping x arte + ape!

Voglio collegare attentamente persone e libri
Un negozio di libri illustrati dove puoi gustare il tèTEALVerde acqua VERDEグ リ ー ン in Semeseme VillaggioVillaggio"
Negoziante: Yumiko Tanemura

Dalla stazione di Musashi Nitta, attraversa Kanpachi Dori e gira a destra al cancello della scuola materna, e vedrai un negozio con un'insegna in legno sul muro bianco.È un negozio di libri illustrati "TEAL GREEN in Seed Village" dove puoi goderti il ​​tè.La parte posteriore è una caffetteria, ed è uno spazio dove rilassarsi anche con i bambini.

Voglio sfruttare al meglio la posizione di una libreria in una zona residenziale.

Cosa ti ha fatto iniziare?

"Il Kugahara Sakaekai (Minamikugahara) di Kugahara aveva il primo verde acqua. Era un bel negozio di libri illustrati, quindi ci andavo come cliente. Era così.
Quando ho saputo che il negozio sarebbe stato chiuso nel gennaio 2005, mi sono davvero persa la scomparsa di un negozio così attraente dalla zona.Mi chiedevo cosa fare della mia seconda vita dopo che la mia educazione dei figli si era calmata, così ho passato un anno a ristrutturare la mia casa e mi sono trasferita qui il 1 marzo 1. "

Per favore dimmi l'origine del nome del negozio.

"Il nome è stato dato dal precedente proprietario. Verde acqua verde acqua significa il turchese scuro sulla testa maschile dell'alzavola. L'ex proprietario era un designer. Tra i colori tradizionali giapponesi. Sembra che abbia scelto questo nome da.
Inseed Village è dal mio nome, Tanemura.Tyr-Teal volò via da Kugahara e atterrò a Chidori.E la storia del villaggio dei semi = arrivare a casa di Tanemura è stata raccontata dal precedente proprietario del negozio al momento dell'apertura del rinnovo. "

Puoi parlare dei libri con cui hai a che fare?

"Abbiamo circa 5 libri illustrati e libri per bambini dal Giappone e dall'estero. Abbiamo anche cartoline e set di lettere per scrittori. Voglio che tu scriva una lettera. Dopotutto, le lettere scritte a mano sono belle. . "

Per favore, dicci il concetto e le caratteristiche del negozio.

"Voglio sfruttare al meglio la posizione di una libreria in una zona residenziale. Voglio che i clienti si sentano più vicini al mondo dei libri organizzando un evento accogliente unico per questo negozio."


Negoziante: Yumiko Tanemura
Ⓒ KAZNIKI

Penso che sia possibile coglierne l'essenza perché è un adulto che ha diverse esperienze di vita.

Qual è il fascino del mondo dei libri?

"Quando ero preoccupato fin da piccolo, sento di aver superato le parole del libro. Voglio che bambini e adulti trovino tali parole. Bambini e adulti, per non parlare dei bambini, hanno varie esperienze. Posso' Non li fai tutti, quindi voglio che usi la tua immaginazione nel libro per sperimentare di più. Voglio che tu viva una vita ricca. "

Vuoi che adulti e bambini lo leggano?

"Penso che gli adulti che hanno diverse esperienze di vita possano coglierne l'essenza più a fondo. Capita spesso che gli adulti si rendano conto di cose che non avevano notato quando erano bambini. I libri sono parole limitate. Poiché è scritto, io pensa che sentirai il mondo dietro quella parola più da adulto.
Teal Green tiene anche un club del libro per il grande pubblico.È un incontro in cui gli adulti leggono la biblioteca dei ragazzi e condividono le loro impressioni. "Quando l'ho letto da bambino, sembrava una persona spaventosa che non sapeva cosa avrebbe fatto il personaggio, ma quando l'ho letto da adulto, posso vedere che c'è una ragione per quella persona per farlo.Il modo in cui mi sentivo era abbastanza diverso da quando ero bambino. Ho pensato che se leggi lo stesso libro molte volte nella tua vita, vedrai qualcosa di diverso. "

Spero che la gente scoprirà che il mondo dei libri illustrati è divertente.

I bambini possono potenziare la loro immaginazione e gli adulti possono comprendere il mondo in profondità perché hanno sperimentato la vita.

"Esatto. Voglio solo che i bambini si divertano solo quando sono bambini, senza pensare a cose difficili. Gli adulti vogliono essere utili, ma è puramente un libro illustrato. Spero che la gente scoprirà che il mondo è divertente."

Quali sono i criteri per la scelta degli artisti e delle opere di cui ti occupi?

"È un libro illustrato, quindi l'immagine è bellissima. Ed è un testo. È anche importante che sia facile da leggere ad alta voce. Spesso scelgo una storia che abbia un finale simpatico che dia speranza. I bambini la leggono. Mi piace qualcosa che rende penso "Oh, è stato divertente" o "Facciamo di nuovo del nostro meglio". Voglio che i bambini leggano qualcosa il più brillante possibile."

Cerco di avere l'opportunità di ascoltare la storia direttamente dall'artista.


Spazio caffè dove sono stati esposti i dipinti originali
Ⓒ KAZNIKI

Oltre alle vendite, sei impegnato in varie attività come mostre di pittura originale, conferenze in galleria, club del libro, talk show e workshop.

"Ora ci sono molte mostre di libri illustrati originali. A quel tempo, ho l'opportunità di ascoltare storie direttamente dall'artista. Che tipo di pensieri hai quando crei libri e quanto tempo ci vuole? Quando ascolto la storia dello scrittore, penso che leggerò il libro ancora più a fondo. Sono felice che tutti coloro che hanno partecipato siano rimasti colpiti e siano tornati con un viso radioso. , La festa narrativa per i libri illustrati è la stessa, e sono felice mantenere un tale senso di unità."

Per favore, dicci i tuoi piani futuri.

"Ad aprile terremo una mostra di disegni originali di un editore chiamato" Mekurumu. "L'editore è stato lanciato dal solo editore nel 4. Questi sono i disegni originali dei quattro libri pubblicati l'anno scorso. È una mostra. È un momento difficile per gli editori, ho pensato che sarebbe stato fantastico poterli sostenere."

Il fatto che l'editore abbia iniziato da solo probabilmente ha un forte sentimento per lui.

"Esatto. Sono sicuro che c'era un libro che volevo pubblicare. Penso che ci fosse un libro che avrei potuto pubblicare se non potesse essere pubblicato da un grande editore. È interessante conoscere quella sensazione, vero Dal momento che i libri sono fatti dalle persone, hanno sempre i sentimenti delle persone dentro di loro.Vuoi saperlo."

Voglio consegnare i libri di cui la persona ha veramente bisogno.

Per favore, parlaci degli sviluppi futuri.

"Vorrei fare sforzi costanti per collegare libri e persone. Le persone che vengono nel nostro negozio vogliono fare regali a questi bambini, quindi ci portano i loro pensieri su che tipo di libri sono buoni. Ognuno di loro voglio collegare attentamente i libri e le persone in modo che io possa soddisfare i miei desideri."

A differenza della vendita per corrispondenza, arrivano direttamente al negozio.

"Sì, la maggior parte delle persone chiede e spera in un libro da leggere in questi momenti, come un libro che può essere alleviato quando si dorme la notte, o un libro illustrato che ti fa ridere con tuo figlio mentre parli. Mentre lo faccio, posso in qualche modo senti chi è e qual è la situazione ora. Non è solo per gli adulti ma anche per i bambini. Cosa ti interessa e che tipo di gioco stai facendo? Mentre ascolti qualcosa del genere, ti consiglio di provare questo tipo del libro. La prossima volta che verrai, sono molto felice di sapere che tuo figlio è stato molto contento del libro. Gli eventi sono anche un modo per collegare i libri alle persone, ma l'idea di base è di consegnare i libri a ciascuna persona. Voglio fornire i libri di cui le persone hanno davvero bisogno."


Ⓒ KAZNIKI

"TEAL GREEN in Seed Village", un negozio di libri illustrati dove puoi goderti il ​​tè

  • Località: 2-30-1 Chidori, Ota-ku, Tokyo
  • Accesso / 4 minuti a piedi dalla "Stazione Musashi-Nitta" sulla linea Tokyu Tamagawa
  • Orario di lavoro / 11: 00-18: 00
  • Festivi regolari / lunedì / martedì
  • Email / verde acqua ★ kmf.biglobe.ne.jp (★ → @)

ホ ー ム ペ ー ジaltra finestra

Attenzione futura EVENTO + ape!

Attenzione al futuro CALENDARIO EVENTI marzo-aprile 2022

Attenzione Le informazioni dell'EVENTO potrebbero essere cancellate o posticipate in futuro per prevenire la diffusione di nuove infezioni da coronavirus.
Si prega di controllare ogni contatto per le informazioni più recenti.

Editore Mostra "Mekurumu".
"Voglio consegnare libri a tutti i bambini"

Data e ora 3 marzo (mercoledì) - 30 aprile (domenica)
11:00-18:00
Festivi regolari: lunedì e martedì
场所 "TEAL GREEN in Seed Village", un negozio di libri illustrati dove puoi goderti il ​​tè
(2-30-1 Chidori, Ota-ku, Tokyo)
料 金 indeciso
Progetti correlati Evento di conversazione
4 aprile (sab) 9:14-00:15

ワ ー ク シ ョ ッ プ
4 aprile (sab) 16:14-00:15
Organizzatore / Richiesta "TEAL GREEN in Seed Village", un negozio di libri illustrati dove puoi goderti il ​​tè
03-5482-7871

詳細 は こ ち らaltra finestra

Modulo Treno Modello LAYOUT AWARD2022
Mostra itinerante

Data e ora 4 (Sab) e 2 (Dom) agosto
10:00-17:00 (16:00 dell'ultimo giorno)
场所 Produzione creativa Cre Lab Tamagawa
(1-21-6 Yaguchi, Ota-ku, Tokyo)
料 金 Gratuito/senza prenotazione
Organizzatore / Richiesta Produzione creativa Cre Lab Tamagawa

詳細 は こ ち らaltra finestra

La 3a mostra di artisti femminili locali: mostra di artisti femminili a Kamata

Data e ora 4 aprile (domenica) - 10 maggio (domenica)
12:00-18:00
Festivi regolari: mercoledì e giovedì
场所 Galleria Minami Seisakusho
(2-22-2 Nishikojiya, Ota-ku, Tokyo)
料 金 无 料
Progetti correlati Discorso della galleria
4 aprile (domenica) 17: 14-
Gratuito / prenotazione obbligatoria
Cast: Takuya Kimura (curatore di Ryuko Memorial Hall)

Collaborazione dal vivo
4 aprile (domenica) 25: 15-
2,500 yen, sistema di prenotazione
Cast: Torus (Hal-Oh Togashi Pf, Tomoko Yoshino Vib, Ryosuke Hino Cb)
Organizzatore / Richiesta Galleria Minami Seisakusho
03-3742-0519

詳細 は こ ち らaltra finestra

Galleria Kishio Suga e Buddha Heian


Kishio Suga << Clima di collegamento >> (parte) 2008-09 (a sinistra) e << Resti del bodhisattva di Kannon intaglio del legno >> Periodo Heian (12° secolo) (a destra)

Data e ora 6 giugno (ven) -3 (dom)
14: 00 ~ 18: 00
Festivi regolari: lunedì-giovedì
场所 Galleria antica e moderna
(2-32-4 Kamiikedai, Ota-ku, Tokyo)
料 金 无 料
Organizzatore / Richiesta Galleria antica e moderna

詳細 は こ ち らaltra finestra

Ota Art Archives (OAA) 3 Takashi Nakajima


Mostra passata di Takashi Nakajima

Data e ora 6 giugno (ven) -3 (dom)
13: 00 ~ 18: 00
场所 KOCA
(KOCA, 6-17-17 Omorinishi, Ota-ku, Tokyo)
料 金 无 料
Organizzatore / Richiesta Presso Kamata Co., Ltd.
info ★ atkamata.jp (★ → @)

詳細 は こ ち らaltra finestra

お 問 合 せ

Sezione Relazioni pubbliche e udienza pubblica, Divisione per la promozione delle arti culturali, Associazione per la promozione culturale del quartiere Ota
Ota Citizen's Plaza, 146-0092-3 Shimomaruko, Ota-ku, Tokyo 1-3
TEL: 03-3750-1611 / FAX: 03-3750-1150